Race at Home Challenge: Wehrlein torna leader

Race at Home Challenge: Wehrlein torna leader

Pascal Wehrlein in cima alla classifica con 130 punti, a seguire Stoffel Vandoorne con 118 punti e sul gradino più basso Maximilian Guenther con 88 punti. Domani scopriremo il vincitore della prima Race at Home Challenge.

Dopo la brutta vicenda che ha coinvolto Daniel Abt avvenuta durante il quinto virtual round a Berlino, la Race at Home Challenge è ormai giunta al termine: oggi avremo infatti un vincitore dopo la penultima gara disputata ieri che ha visto Pascal Wehrlein tornare in testa alla classifica.

Lo scorso round avevamo visto invece realizzare da Stoffel Vandoorne una spedita tripletta: pole position, giro veloce e vittoria, che l’ha portato in cima alla classifica provvisoriamente con 105 punti, solo due punti in più rispetto a Pascal Wehrlein; la leadership di Stoffel è durata poco visto il 4° posto di sabato che lo ha riportato in 2° posizione.

Nel corso del penultimo round c’è anche da registrare l’esordio con prima fila e podio per Kelvin Van Der Linde, schierato da Audi al posto di Daniel Abt.

Pascal Wehrlein questa volta non ha avuto rivali dominando la corsa, mentre alle sue spalle non è mancato il solito caos: Buemi dal terzo posto precipita in coda al gruppo, diventando così il primo degli eliminati. L’ultimo giro decisivo per la definizione del podio vede così Oliver Rowland lottare contro il debuttante Kelvin Van Der Linde, prendendosi così la 2° posizione finale.

Maximilian Guenther rimane ancora in corsa per il titolo ma solo matematicamente; la 5° posizione di sabato l’ha portato al terzo posto in campionato a -47 dalla vetta. Domani, a Berlino, si assegnano punti doppi, ma le speranze di laurearsi campione sono davvero appese a un filo.

In attesa però della gara decisa Vandoorne punta già alla ripartenza della stagione :

“Il mio obiettivo è fare bene nel campionato ‘reale’, quindi spero di poter ripartire con lo stesso slancio acquisito nel mondo virtuale”.

Stoffel Vandoorne

Tutti i vincitori della race at Home fino ad oggi:
Round 1 Hong Kong: Günther;
Round 2 Electric Docks: Günther;
Round 3 Monte Carlo: Wehrlein;
Round 4 Hong Kong: Wehrlein;
Round 5 Berlino: Rowland;
Round 6 New York: Vandoorne;
Round 7 New York: Pascal Wehrlein

Gaia Pacini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *