Lotus: basta endotermico, solo modelli ELETTRICI dal 2021!

Lotus: basta endotermico, solo modelli ELETTRICI dal 2021!

La Lotus del Gruppo Geely continua la propria rivoluzione. Dopo aver annunciato la prima hypercar elettrica è ufficiale: dal 2021 Lotus rinnoverà la propria line-up con modelli unicamente elettrici.

Lotus si appresta ad apportare un cambiamento storico nella propria produzione; dal 2021 la line-up verrà completamente rinnovata con modelli unicamente elettrici, dicendo così addio all’endotermico.

Questa scelta è fortemente caldeggiata da Geely. Il colosso cinese vanta già un ampia esperienza nel campo dell’elettrico, con enormi cifre investite nell’ambito batterie e powertrain e lo scopo di fare concorrenza a Tesla. Geely è anche il nuovo co-proprietario di Smart (produzione totalmente elettrica da quest’anno).

Phil Popham AD Lotus
Photo by David Rose/Shutterstock

“La meccanica elettrica è davvero adatta alle auto sportive, sia per caratteristiche di coppia motrice, di distribuzione del peso, per la libertà stilistica che permette e per la sua flessibilità dinamica. È la scelta tecnica più avanzata per le auto sportive

Phil Popham, amministratore delegato di Lotus Cars

Lotus è la prima casa costruttrice a fare il salto dalla motorizzazione tradizionale a quella elettrica senza passare per l’ibrido. Sempre Phil Popham ai microfoni di AutoExpress afferma che trasportare un motore termico oltre a tutto il sistema elettrico vada contro la filosofia delle auto Lotus, che da sempre punta alla compattezza.

“Bisogna ridurre al minimo il peso per massimizzare le prestazioni e distribuirlo nei punti giusti per ottenere la giusta dinamica di guida, mentre le batterie sono modulari, e non devi costruire l’auto attorno ad alcuni componenti di grandi dimensioni come cambi e motori.

Phil Popham, amministatore delegato di Lotus Cars

Prima di salutare i motori endotermici, Lotus rilancerà il modello Esprit; un omaggio allo storico modello in produzione dal 1977 al 2004, che, secondo alcune indiscrezioni, avrà un motore V6 Toyota. Dal 2022 verrà lanciata Evija in edizione limitata: 130 modelli già quasi tutti prenotati. Un Hypercar spettacolare capace di fare i 0-100 in meno di 3 secondi e con un autonomia di oltre 400 km

Daniil Kopiev

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *