La nuova Mercedes eVito Tourer

La nuova Mercedes eVito Tourer

La Mercedes-Benz rifà il look al suo veicolo commerciale, ma la novità più interessante è il primo modello elettrico della serie eVito. Il veicolo sarà alimentato da una batteria da 150 kW con un’autonomia da 421 Km.   

La Mercedes grazie al suo modello Vito è sicuramente un punto di riferimento per la categoria dei veicoli commerciali, grazie a questo modello Mercedes ha venduto 438.400 veicoli (+4%) stabilendo un record per la categoria e realizzando un fatturato di 14,8 miliardi di euro. Ora Mercedes ha fatto un restyling per la serie Vito ed ha introdotto la versione elettrica, per puntare ad un tema che in Germania va molto forte ovvero i trasporti a zero emissioni.

La nuova eVito sarà spinta da un’unità elettrica da 150 kW pari a 204 cavalli. Il veicolo è alimentato da una batteria agli ioni di litio raffreddata a liquido, che è inserita nella sottoscocca (per sfruttare al massimo l’abitacolo) ed arriva ad una capacità di 90 kWh per un’autonomia di 421 Km. Il veicolo sarà equipaggiato da un caricabatterie a corrente alternata da 11 Kw raffreddato ad acqua e può essere ricaricato a casa o in una stazione di ricarica pubblica, ma grazie alla presa di ricarica CCS (ovvero ricarica lenta e veloce) permette di utilizzare la corrente continua e ricaricare l’80% della batteria in meno di 45 minuti.

Una delle caratteristiche fondamentali della nuova eVito è quello del suo sistema di strategia di funzionamento intelligente che permette di ricaricare il Van durante la marcia. Questa caratteristica si usa in fase di rilascio o di frenata, dove il movimento rotatorio meccanico viene trasformato in energia elettrica che viene usata per ricaricare la batteria ad alto voltaggio. Sarà il conducente a scegliere, premendo un pulsante, se preferire il comfort o l’autonomia scegliendo uno dei tre programmi di marcia disponibili.   

La velocità massima che potrà raggiungere il Van è di 140 Km\h ma grazie ad attrezzature speciali può arrivare a 160 Km\h. Altre novità saranno: il miglioramento della telecamera per la retromarcia assistita, lo specchietto retrovisore interno digitale, i sistemi di infotainment saranno integrati da Apple CarPlay e Android Auto, nuovi rivestimenti dei sedili con un volante in pelle e una nuova estetica della griglia del radiatore.

Le parole di Benjamin Kaehler capo di eDrive@VANS Mercedes sulla eVito:

“Il nuovo Mercedes-Benz eVito Tourer stabilisce parametri di riferimento nel suo segmento per quanto riguarda l’idoneità e l’usabilità di tutti i giorni. Grazie alla funzione di ricarica rapida e ad una gamma più elevata rispetto al suo predecessore, può essere utilizzato in modo flessibile. Sottolinea la nostra idea di furgone privo di emissioni”.

Benjamin Kaehler

Riccardo Ventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *