Antonio Da Costa si aggiudica la E-Pole di Berlino

Antonio Da Costa si aggiudica la E-Pole di Berlino

Dopo un lungo lockdown finalmente la Formula E è scesa in pista, 9 giorni, 3 circuiti e 6 gare alla fine del campionato; Da Costa si aggiudica l’E-Pole di Gara 6 nel circuito di Berlino dopo aver dominato le qualifiche.

L’ultima gara della Formula E risale al 29 febbraio nel circuito di Marrakech. Finalmente dopo un lungo lockdown di circa cinque mesi a causa della pandemia che ha fermato tutto il mondo la Formula E ha riacceso le power unit e si è proiettata sul tracciato di Berlino.

Le prove libere come la E-Pole e le gare 6 e 7 si svolgeranno sullo stesso circuito dell’E-Prix di Berlino della scorsa stagione ma in senso orario.

Dopo aver ottenuto il best lap nel corso delle qualifiche il pilota della BMW i Andretti Motorsport Antonio Da Costa si aggiudica l’E-Pole con 1:06.799 a seguire il compagno di squadra Jean-Eric Vergne (+0.322).

La seconda fila è andata nelle mani di Andrè Lotterer (+0.436),che partirà dalla terza casella, e Sebastien Buemi (+0499), mentre la terza fila vede come protagonisti De Vries (+0.503) e D’Ambrosio (+0.572).

Fuori dalla superpole il pilota della Envision Virgin Racing in settima posizione a seguire Rowland ed Evans, a completare la top-10 Felipe Massa della Rokit Venturi Racing.

Ricordo, inoltre, che stasera 5 agosto 2020 alle ore 19:00 si svolgerà Gara 6. Domani 6 agosto 2020 invece Gara 7, stesso circuito, stesse macchine, stessi pilota e magari un vincitore differente.

Gaia Pacini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *