Formula E | Vandoorne si aggiudica l’ultima E-Pole della stagione

Formula E | Vandoorne si aggiudica l’ultima E-Pole della stagione

Le ultime qualifiche sono giunte al termine con Stoffel Vandoorne in pole. Ancora una volta disastro per alcuni “big” che non riescono ad accedere alla Super Pole. Rowland per un errore commesso nel giro, partirà dalla ultima casella

Le qualifiche di questo strano campionato sono giunte al termine; a conquistare la pole position per l’ultima volta nella sesta edizione del campionato elettrico è stato il pilota Mercedes Stoffel Vandoorne con un crono di 1:15:468.

Accanto al pilota con il numero 5 troviamo, in seconda posizione, Sebastien Buemi con un distacco di soli 59 millesimi.

La seconda fila è stata conquistata da Rast e De Vries, a completare la super pole in terza fila troviamo Frijns e Mortara.

Il pilota della Mahindra Raicing, Alexander Lynn, manca l’accesso alla super pole per soli 3 millesimi partendo così dalla settimana casella; Jani, Sette Camara e Di Grassi completano la top-10.

Pessime qualifiche per la DS Techeetah che vede partire il neo campione del mondo dalla 19° e il compagno di squadra dalla 21° posizione. I due piloti ieri non erano riusciti a qualificarsi per un errore della scuderia, ma sembra che il nuovo layout della pista di Berlino li penalizzi, essendo un circuito più guidato ha ampliato la differenza di prestazioni all’aumentare della gommatura dell’asfalto. 

Qualifiche disastrose anche per Oliver Rowland che sbaglia il suo ultimo giro partendo così dall’ ultima posizione.

Stasera alle ore 19:00 scatterà il via dell’ultimo E-Prix della stagione. Ultima gara per decretare la classifica finale, vedremo chi otterrà il secondo e terzo posto alle spalle del neo campione Antonio Da Costa.

Gaia Pacini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *