Germania | Un camion a formato di Tram per ridurre le emissioni di CO2

Germania | Un camion a formato di Tram per ridurre le emissioni di CO2

Arriva dalla Germania l’idea del camion che utilizza la tecnologia del Filobus, per ridurre le emissioni di CO2 dei mezzi pesanti. Sarà inaugurato su un tratto autostradale tedesco di 5km per testare questa nuova tecnologia.  

Un camion a forma di Tram è l’idea che arriva dalla Germania per ridurre le emissioni di CO2. I mezzi pesanti sono da sempre il principale problema di inquinamento di CO2 per i mezzi a ruota, secondo degli studi i camion inquinano fino a dieci volte di più delle auto.

Per questo c’è bisogno di cambiare il modo di alimentare un camion, con metodi sempre più ecologici e puliti, ma anche senza toccare i loro punti di forza ovvero il peso di carico molto elevato e soprattutto il riuscire a fare molti kilometri senza problemi. Nasce così l’idea di un camion elettrico che si ricarica in autostrada come un Tram.   

L’idea di questo camion nasce in Germania dove si vuole utilizzare dei camion a batteria con sopra un pantografo che permette di attaccarsi ai cavi volanti che ci sono lungo il tragitto per utilizzare questa energia per muoversi in viaggio e per ricaricare le proprie batterie cercando di far fare moltissimi kilometri ai mezzi pesanti senza problemi.

Sperimentazione su tratto autostradale

Questa sperimentazione verrà fatta su un tratto autostradale di 5 Km dell’A5 ovvero l’autobahn che passa da Hessen, vicino a Francoforte, per poi allargare il progetto su più tratti dell’autostrada.   

Tutto ciò porta ad una riduzione enorme delle emissioni di CO2, ma anche ad una ricarica molto più facile e veloce per gli stessi veicoli rispetto al metodo di utilizzo delle colonnine, visto che qui si ricaricano mentre sono in viaggio.

La batteria servirà per permettere ai camion di muoversi in aree dove non ci sono i cavi elettrici volanti. Questo perché i camion potrebbero lasciare temporaneamente i cavi grazie ad un sistema pantografo che gli permetta di collegarsi e scollegarsi velocemente in base alle necessità stradali.

Germania CO2

Per molti ricercatori questa tecnologia potrebbe essere davvero il futuro dei mezzi pesanti e prenderebbe il nome di “sistema stradale elettrico”. La viabilità a zero emissioni dei mezzi pensati non si muove solo per questa via ed a breve vedrà la luce il camion della Tesla Semi oltre che i camion ad idrogeno che già si vedono sulle nostre strade.

Seguici per le ultime notizie sul comparto elettrico anche su Instagram!

Riccardo Ventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *