Hyundai | Prima uscita per la nuova Ioniq5

Hyundai | Prima uscita per la nuova Ioniq5

Prima uscita per la neonata Ioniq5 di Huyndai che sul circuito del Nürburgring in Germania ha girato i primi collaudi. Il prototipo era stato presentato allo scorso salone di Francoforte per celebrare la prima auto della casa, ovvero la Pony del 1974.   

Hyundai lancia la sua sfida al mercato delle auto elettriche con Ioniq5 al Nürburgring. Non che la casa sudcoreana fosse fuori da tale mercato, visto che in circolazione vi è la Kona EV, ma ora lo fa con la sua sottomarca che porterà avanti solo modelli elettrici.

Il sub-brand si chiama Ioniq ed è un po’ quello che è successo a tutte le case automobilistiche, creare un brand che porti avanti solo progetti di auto elettriche, come ad esempio la Mercedes con la EQ o la Volkswagen con l’ID. la prima Ioniq sarà la Ioniq5 che prende spunto dal Concept45 (ovvero il prototipo presentato) e sarà un SUV di medie dimensioni.

Una macchina differente dalle altre Huyndai

La nuova Ioniq5 cerca di essere diversa dalle Hyundai finora in commercio, come a voler dire che vuole uno stile tutto suo. Vedendo l’auto si vede come il montante posteriore è più inclinato rispetto al prototipo presentato ed anche i fari anteriori sono diversi, mentre quelli posteriori sembrano molto simili al Concept45.

Non ci saranno gli interni che si erano visti sul prototipo ovvero girevoli, questo perché non ci sarà la guida autonoma che invece era stata progettata all’inizio. Si utilizzerà la piattaforma e-gmp (ElectricGlobal Modular Platform), un progetto targato Hyundai che permetterà sistemi di ricarica veloce e un alto grado di autonomia, in più all’interno del veicolo ci saranno sedili con elevata possibilità di regolazione, connettività wireless e altre caratteristiche.

Huyndai Ioniq5

Ad oggi la Hyundai non ci ha rilevato dati tecnici dell’auto e quindi non abbiamo dati utili sulla Ioniq5 e con questo non sappiamo se è previsto il doppio motore e la trazione integrale, ma nel video girato al Nűrburing si vede all’uscita da una curva una trazione che fa pensare a quella integrale. Per quanto riguarda l’autonomia sarà sicuramente superiore a quello della Kona EV che si aggira sui 484 Km, quindi per la Ioniq5 sicuramente si parla di un’autonomia superiore ai 500 Km.

L’uscita della Ioniq5 è prevista per il 2021 e sarà l’inizio per il nuovo brand che ha già programmato per il 2022 la Ioniq6 che sarà una berlina e per il 2024 la Ioniq7 che sarà un Suv di grandi dimensioni.  I numeri pari delle auto saranno dedicati alle berline mentre i dispari ai SUV. Tutti i veicoli avranno un design che si ispira a quelli tradizionali ma con una rivisitazione in chiave moderna.

Seguici su Instagram per tutte le notizie legate al mondo elettrico!

Riccardo Ventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *