MotoE | Epole | Prima pole a Misano per Mattia Casadei

MotoE | Epole | Prima pole a Misano per Mattia Casadei

Sabato da urlo per Mattia Casadei che conquista la sua prima pole position in Moto E al termine di una sessione parecchio movimentata. Infatti fa segnare il miglior tempo Ferrari che però non partirà primo per una penalità. Al contempo anche Granado perde una buona chance non rispettando i limiti della pista.

Sarà stato sicuramente un sabato pomeriggio indimenticabile questo per Mattia Casadei. Il giovane italiano conquista la sua prima pole position in Moto E alla guida dell’Energica del team SIC58 Squadracorse dopo una sessione di qualifica ricca di colpi di scena. Sarebbe infatti dovuto essere un 1-2 italiano quello di oggi, con davanti Matteo Ferrari che aveva fatto registrare il miglior tempo, ma a causa di una penalità il pilota del team Gresini partirà 4°. Dunque il miglior tempo diventa il 1:43.852 fatto registrare da Casadei.

Molta sfortuna anche per Eric Granado che supera i limiti del tracciato e si fa annullare il tempo. Proprio per questo infatti il brasiliano domani partirà dall’ultima posizione. Molto male anche De Angelis che commette un errore e rischia l’highside compromettendo la propria qualifica e chiudendo terzultimo. Anche Jordi Torres rovina un’ottimo giro rischiando di cadere. Tuttavia lo spagnolo recupera un po’ di tempo perso e si piazza .

Niccolò Canepa alla guida della sua Energica numero 7

Molto bene anche gli altri tre italiani. Conclude 6° Canepa a soli 15 millesimi da Aegerter. Il numero 7 di LCR E-Team tuttavia chiude a più di mezzo decimo dal miglior tempo ma comunque in un’ottima posizione. Con un crono di 1:44.269 invece Tommaso Marcon porta la moto del team Tech 3 in ottava posizione, davvero un buon risultato per il rookie numero 70. Arriva invece 10° Zaccone che torna questo weekend in pista dopo un infortunio e fa registrare un 1:44.687.

Tutti i tempi della E-Pole

Ora non ci resta che aspettare la gara di domani e vedere se arriverà anche la prima vittoria in Moto E per Casadei o se Ferrari riuscirà a prevalere, rimane comunque l’incognita Granado che dovrà tentare la rimonta dal fondo.

Seguiteci su Instagram per ricevere tutte le notizie rigurardanti il mondo della mobilità elettrica in diretta al link: https://www.instagram.com/blogelettrico/

Paolo Schmutz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *