Jordi Torres si prende l’E-Pole a Misano

Jordi Torres si prende l’E-Pole a Misano

Lo spagnolo Jordi Torres conquista l’E-Pole sul circuito di Misano, grazie al tempo di 1:43.154. In prima fila partiranno anche Ferrari e Aegerter.

E’ lo spagnolo Jordi Torres ad aggiudicarsi il miglior tempo nella E-Pole di Misano, grazie all’ottimo crono di 1:43.154. Il pilota del team Pons partirà quindi davanti a tutti nella prima gara del weekend per la MotoE, prevista questo pomeriggio alle 16:05.

Subito dietro a Torres scatterà Matteo Ferrari, che non riesce a cogliere il miglior tempo per solamente 11 millesimi. Terzo il leader di campionato Dominique Aegerter, staccato di 143 millesimi dalla vetta. Avranno quindi la possibilità di partire fin dall’inizio della gara davanti i due rivali della stagione, primo e secondo in classifica.

Quarto partirà il brasiliano Eric Granado, che si riscatta con una buona qualifica dopo l’errore della scorsa settimana, in cui si è visto cancellare il giro dopo un errore nel suo giro lanciato. Seconda fila completata da Xavier Simeon, secondo domenica scorsa, e Lukas Tulovic.

Qualifica tormentata per Mattia Casadei: il pilota italiano è stato vittima di noie tecniche nel suo giro di uscita dai box, che lo ha costretto a rientrare in pit-lane. Dal momento che il guasto non è stato causato dal Team, al pilota della Sic58 Squadra Corse è stato permesso rientrare per completare un giro veloce, che gli ha permesso di classificarsi con il settimo tempo. Ottavo Mike Di Meglio, seguito da Niki Tuuli e Alejandro Medina.

Qualifica decisamente poco brillante per gli altri italiani; undicesimo il sanmarinese Alex De Angelis, seguito da Tommaso Marcon. Il pilota del team Tech3, molto veloce nelle prove libere, è stato vittima di una brutta imbarcata alla Variante del Parco, che gli ha fatto perdere tanto tempo prezioso. Con il dodicesimo tempo il veneto riesce comunque a salvare il salvabile, in attesa di un riscatto nella gara di oggi.

Tredicesimo e sedicesimo Niccolò Canepa e Alessandro Zaccone, che non riescono a mettere a segno un buon tempo, causa anche di alcuni errori nel loro giro, e saranno costretti ad una gara in super-rimonta.

Occhi puntati ora sulla prima gara di MotoE, prevista questo pomeriggio alle ore 16:05. Ricordiamo anche gli orari ed il programma di domani, in cui andrà in scena la seconda gara del weekend.

Seguici su Instagram per rimanere aggiornato su tutti i turni!!

Filippo Matteucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *