MotoE | De Angelis annuncia il ritiro

MotoE | De Angelis annuncia il ritiro

Il pilota sammarinese Alex de Angelis ha annunciato, durante una conferenza stampa, il suo ritiro dal mondo delle corse. Le Mans non sarà solo l’ultima tappa per quest’anno ma sarà anche l’ultima gara del numero 15.

Colpo di scena durante l’ultima tappa del campionato mondiale di MotoE! Alex De Angelis durante una conferenza stampa ha annunciato il ritiro dal mondo delle corse dopo vent’anni.

 “È una decisione arrivata dal cuore.” Inzia così il pilota del team Octo Pramac. “Arriva sempre il momento di smettere. Ecco, quel giorno è arrivato. Dire addio alle piste del Motomondiale, al paddock, ai miei colleghi e a tutto quello che è stato la mia casa per vent’anni non è assolutamente facile. Si chiude la parentesi più importante della mia vita. Vittorie, podi, gioie e dolori, ma soprattutto metà della mia vita spesa in giro per il mondo a tutta velocità.”

“Adesso sono un adulto, sono un team manager, un istruttore federale, lavoro in TV, insegno alla gente come guidare una moto in pista in sicurezza e divertendosi. Molti impegni che però non mi fanno dimenticare di essere prima di tutto (e per sempre) un pilota. Quando ho iniziato ero un ragazzino di 15 anni con i capelli da paggio e tanta voglia di “dare del gas”. Ora sono un uomo con qualche ruga ma la voglia di “dare del gas” è rimasta, anche se con uno spirito diverso.”

Il pilota però non si allontanerà da quello che è stato il suo mondo per tutta la vita: continuerà come commentatore TV, ma soprattutto si dedicherà a offrire la sua esperienza ai futuri piloti del suo team nel CIV.

De Angelis chiude il suo discorso ringraziando tutti coloro che hanno creduto in lui, a partire dalla sua famiglia, tutti coloro con cui ha lavorato meccanici, avversari e amici e fans che l’anno sempre sostenuto.

A questo punto non ci resta che augurare un grande in bocca a lupo ad Alex per il suo futuro!

SEGUICI SU INSTAGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO!

Gaia Pacini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *