MotoE | Marcon penalizzato a Le Mans dopo l’incidente di Misano

MotoE | Marcon penalizzato a Le Mans dopo l’incidente di Misano

Marcon penalizzato, ha chiuso Gara 2 a Misano con un incidente che ha coinvolto Aegerter. A Le Mans partirà indietro di tre caselle in griglia.

Dopo una Gara 1 problematica, con l’incidente di Tulovic che l’ha fatto precipitare in fondo, il rookie Tech3 Tommaso Macron ha messo KO Aegerter in Gara 2 a Misano, nel tentativo di difendersi dall’attacco di Mattia Casadei. La gara non è durata nemmeno un giro: l’errore ha coinvolto anche Dominique Aegerter, con conseguente stravolgimento in campionato. Marcon è arrivato lungo centrando in pieno la moto #77 e per questo è stato penalizzato di tre posizioni in griglia a Le Mans.

Un vero peccato, visto che il pilota veneto per la prima volta quest’anno sembrava in grado di giocarsi il podio:

“La mia gara è finita prima che completassi il primo giro. Ho cercato di sorpassare Casadei, ma sfortunatamente ho frenato troppo tardi e ho colpito Aegerter. Mi dispiace molto: per la prima volta ero abbastanza veloce la puntare al podio. Per prima cosa chiedo scusa a Dominique Aegerter ed al suo team, oltre che al mio. Vorrei che Le Mans cominciasse domani per voltare subito pagina.”

“Tommaso è stato troppo ottimista quando ha superato Casadei” ha aggiunto il boss Tech3, Hervé Poncharal. “Ha cercato di passarlo di nuovo in un punto in cui non è possibile con una MotoE. Ci dispiace per Dominique Aegerter e per il suo team: l’ultima cosa che volevamo era buttarlo fuori, soprattutto ora che si sta giocando il campionato. Un vero peccato poi per Tommaso: era partito bene e stava lottando per il terzo posto, ma è andata così. Imparerà dal suo errore.”

Non si è fatto mancare il commento di Aegerter, che rischia di perdere il mondiale per un errore non suo e per questo ha risposto in maniera piuttosto laconica: “Non è una penalità secondo me, dato che Ferrari ha vinto con lo stesso tipo di sanzione”

Ecco gli orari delle ultime due gare a Le Mans:

SEGUITECI ANCHE SU INSTAGRAM!

Lucrezia Ceccarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *