Formula E | Il team NIO 333 FE vuole stupire nel 2021

Formula E | Il team NIO 333 FE vuole stupire nel 2021

Il Team NIO 333 FE vuole provare a stupire nel 2021 con il suo primo propulsore costruito. Il propulsore è stato provato durante i test invernali ed ha dato notevoli pareri favorevoli.      

Lisheng Racing, aveva acquistato il Team di Formula E Nio 333 FE alla vigilia della passata stagione, ma non potendo mettere le mani più di tanto sulla monoposto, si è dovuta accontentare dell’ultimo posto nella classifica finale. Ma ora le cose sono completamente cambiate, il Team NIO 333 FE vuole con il suo nuovo propulsore costruito dal team, entrare nella lotta per il vertice del campionato mondiale. Il nuovo propulsore è stato descritto come “il più grande investimento fatto dai nuovi proprietari”. Durante i Test invernali l’auto ha mostrato una notevole affidabilità, arrivando a completare quasi 292 Km.    

Le parole del Team Principal, Christian Silk, conosciuto per il suo passato nel mondo della Formula1 (ex team Benetton, Renault, Marussia e Williams): “Ovviamente, durante i test invernali ci sono sempre bug da appianare, ma il modo in cui la macchina ha funzionato è davvero impressionante e un vero merito per il duro lavoro svolto da tutto il team NIO 333 FE. Questa affidabilità ha liberato risorse ingegneristiche per concentrarsi sulle prestazioni pure dell’auto. Il feedback inziale del guidatore è stato positivo sia in termini di bilanciamento della vettura che quello della costanza e del ritmo. I nostri piani per la settima stagione sono ambiziosi”.

Ha parlato anche il CEO del team, Vincent Wang: “Entriamo nella settima stagione con un rinnovato ottimismo poiché questo mese abbiamo completato alcuni test molto incoraggianti con il nostro nuovo propulsore. Eravamo una squadra inesperta all’inizio della sesta stagione, che utilizzava un vecchio pacchetto motore per passare l’anno, ma conoscevamo già i nostri punti di forza e quelli di debolezza e stiamo lavorando rapidamente per affrontarli. Abbiamo piani ambiziosi per il 2021 e stiamo sviluppando non solo il lato tecnico del team NIO 333 FE per migliorare le nostre prestazioni in pista, ma anche il nostro lato operativo”.

La prima stagione da campionato del mondo per la Formula E    

Per vedere all’opera la nuova NIO FE-001 ci sarà d’aspettare, ad oggi la prima data certa è quella del 16 gennaio 2021 ovvero il l’E-Prix del Chile, il primo della stagione, ma tutto ad oggi è incerto vista la pandemia da Covid-19 e con la situazione in continua evoluzione. La cosa certa è che la settima edizione del campionato della ABB FIA Formula E sarà riconosciuto come campionato del mondo ed è per questo che NIO 333 vuole stupire ancora di più.

SEGUITECI ANCHE SU INSTAGRAM PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Riccardo Ventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *