McDonald’s Italia annuncia una partership con Enel X

McDonald’s Italia annuncia una partership con Enel X

McDonald’s Italia ha annunciato una collaborazione con Enel X per installare nei suoi parcheggi punti di ricarica per vetture elettriche.

La famosissima catena di fastfood metterà a disposizione dei punti di ricarica per vetture elettriche nei parcheggi di 100 dei suoi ristornati. Il totale dei punti di ricarica entro la fine del 2021 dovrebbe arrivare a quota 200. Enel X ha installato finora oltre 10.500 punti di ricarica in Italia, ed entro il 2022 dovrebbe quasi triplicare a 28.000.

Nei parcheggi McDonald’s, Enel X installerà JuicePoles: una doppia uscita 22 kW AC. In alcuni casi anche JuicePumps, ovvero un caricabatterie da 50 kW DC.

Le prime colonnine installate sono presso i McDonald’s di: Desio, Eboli, Loreto, San Benedetto del Tronto, Ancona e Osimo, di cui le ultime tre sono già attive e visibili sull’app. Il progetto sarà presto attuato e messo in funzione prossimamente nei McDonald’s presso: Piombino, Barberino di Mugello, Alessandria, Quartu Sant’Elena e Firenze.

McDonald’s in Italia ha circa 600 ristoranti, e l’elettrificazione di 100 di questi è di circa del 16,7%, ma è importante incoraggiare i clienti ad acquistare veicoli elettrici per viaggiare con energia pulita e ridurre al minimo le emissioni di CO2.

In Italia, nei primi nove mesi del 2020 i veicoli BEV (100% elettrici) hanno registrato un aumento delle immatricolazioni del + 127,6% e ibridi Plug-in del + 210,3%. Un trend in continua crescita che ha raggiunto il record mensile Settembre con quasi 7.000 veicoli immatricolati.

Con questi dati, possiamo affermare che il progetto di McDonald’s con Enel X è davvero una bella innovazione oltre ad essere un bel incentivo all’acquisto di vetture ibride. Infatti, è la prima catena di ristoranti che installa punti di ricarica in scala più ampia.

SEGUICI SU INSTAGRAM PER NON PERDERTI NESSUNA NEWS ELETTRICA !

Emanuele Nunziati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *