Volkswagen | La casa tedesca ritarda l’uscita della ID4 anche negli USA

Volkswagen | La casa tedesca ritarda l’uscita della ID4 anche negli USA

Come ufficializzato da Volkswagen, la casa tedesca sarà costretta a ritardare l’uscita della nuova ID4 anche negli USA. Decisione dettata dal fatto che le multe per le eccesive emissioni di CO2 in Europa stanno aumentando e Volkswagen vuole risolvere wuasto problema prima di far uscire l’auto anche fuori Europa

Di recente, come appreso da Automotive News, Volkswagen ha deciso di ritardare l’uscita della propria nuova macchina, la ID4, anche negli USA. Tuttavia non dovremo aspettare a lungo prima di vedere il nuovo gioiello della casa tedesca in strada. Infatti l’uscita della ID4 è stata fissata per il primo trimestre del 2021, giusto qualche mese in più della data originale.

La Volkswagen ID4

Il motivo per cui Volkswagen ha preso questa decisione non centra nulla tuttavia con l’America. Infatti poiché i tedeschi vorrebbero concentrarsi sul mercato europeo, devono prima risolvere il grande problema delle multe riguardanti le emissioni di CO2. Esse sono in costante aumento e la casa di Wolfsburg, prima di far uscire qualsiasi modello, vuole che tutti siano in linea con le leggi anti-inquinamento europee.

L’accordo per la riduzione delle emissioni stipulato con Morris Garage, marchio automobilistico inglese di proprietà della SAIC (Shangai Automotive Industry Corporation), all’inizio di quest’anno non deve essere bastato a Volkswagen per ottenere i risultati sperati. Inoltre, se guardiamo indietro, questo ritardo nella data di uscita è scaturito dal fatto che la ID3 era uscita anch’essa in ritardo per migliorare la versione del software di lancio. Questo ha costretto Volkswagen a vendere le e-golf ad un prezzo scontato così da aumentare il numero delle proprie auto elettriche in circolazione, ritardando di fatto anche l’uscita della ID4.

La ID4 da un’altra prospettiva

Volkswagen ha preso un’ottima decisione rimandando l’uscita della ID4. Infatti è molto meglio questa opzione piuttosto che avere solamente un centinaio di auto consegnate in America prima della fine dell’anno. Le vendite non dovrebbero comunque calare. Volkswagen stima che il livello di vendita dopo il lancio nazionale negli USA sarà di circa 20.000 auto nel 2021.

SEGUITECI SU INSTAGRAM

Paolo Schmutz

Sono un ragazzo di 17 anni di Stresa, in Piemonte. Scrivo da quasi un anno per Blog Elettrico. Ho sempre amato il motorsport e in generale i veicoli a motore. Il mio sogno è di diventare telecronista di qualche campionato importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *