Rast non sapeva di aver firmato un contratto di un solo anno con Audi FE

Rast non sapeva di aver firmato un contratto di un solo anno con Audi FE

Il tre volte campione del mondo DTM, Renè Rast, dichiara che non era a conoscenza del fatto di aver firmato per un solo anno con il Team Audi Formula E, in quanto, il team tedesco abbandonerà la competizione a fine 2021.

L’Audi ha annunciato qualche giorno fa che, al termine della stagione 2021, lascierà la Formula E a favore del Dakar Rally completamente elettrico e dei progetti di auto sportive LMDh.

Rast, dopo questa decisione, rimarrà senza programma di gare per la seconda volta nello spazio di 12 mesi dopo che, a fine 2020, Audi aveva abbandonato anche il DTM.

L’ex pilota del Team Rosberg è stato ingaggiato nella squadra FE per sostituire Daniel Abt dopo che, il due volte vincitore dell’E-Prix, è stato licenziato per aver fatto correre un sim racer al suo posto in una competizione virtuale.

Per Rast non sarà comunque la prima volta in Formula E, dato che, nella scorsa stagione è riuscito a disputare gli ultimi sei round ottenendo anche un terzo posto.

Rast Audi

Ma quando Autosport ha chiesto a Rast se sapesse che stava effettivamente firmando un contratto di un anno, ha detto:

“No. Mi sono impegnato dopo Berlino e a quel punto nessuno sapeva cosa sarebbe successo. Ovviamente, speravo di poter fare più anni e non uno solo”.

Renè, membro della scuderia Audi dal 2009, ha aggiunto:

“Ovviamente è un po ‘un peccato che Audi lasci già alla fine del prossimo anno. Ci sono ragioni per questo e dobbiamo accettarlo tutti. Non è la prima volta che il mio programma si interrompe! Ci sono abituato [con il DTM].”

Nell’ultima stagione Audi, con il nuovo propulsore, punta in alto, nonostante, durante i test invernali, Rast e De Grassi hanno ottenuto rispettivamente il 18esimo e il 24esimo posto.

Simone Piovanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *