FormulaE | Calendario in continuo evolversi a causa covid.

FormulaE | Calendario in continuo evolversi a causa covid.

La pandemia del covid-19 che sta stravolgendo il mondo, mette in difficoltà anche la realizzazione del calendario di FormulaE.

Come già successo nel 2020, per ogni organizzazione sportiva, il problema covid viene a ripresentarsi per la stagione 2021. La difficoltà si accentua soprattutto se si parla di eventi mondiali, come in questo caso, dove le trasferte da un paese all’altro hanno un notevole costo. Fattore chiave sarà il pubblico, perchè ha un ruolo estremamente importante sulle entrate grazie all’acquisto di biglietti.  

Per gennaio e febbraio sono confermati l’E-prix di Santiago e Riyadh. Invece, sono stati spostati ad ottobre l’ E-Prix di Città del Messico che quello di Sanya, causa incertezza sulla situazione covid. Alberto Longo, vice amministratore delegato e ufficiale FormulaE, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Abbiamo deciso di ritardarli immediatamente perché non c’era modo che potessero ospitare un pubblico ed entrambi gli eventi per noi sono molto importanti per avere pubblico. Non intendiamo sostituire quelle due gare, perché quelle due gare si svolgeranno, è solo che si svolgeranno più avanti nel corso dell’anno e non nel mese di marzo ”

 Alberto Longo

Si prevede quindi che il mese di marzo sarà privo di gare. Secondo il calendario FIA dopo i round di gennaio e febbraio, si dovrebbe correre l’E-prix di Roma e poi quello di Parigi nel mese di aprile.

I team, hanno ricevuto aggiornamenti sul calendario durante i test pre-season a Valencia. La FIA ha comunicato che monitorerà la questione covid con molta delicatezza, ed ha già pensato a dei round sostitutivi dell’E-prix di Roma e di Parigi, che potrebbero essere: Vallelunga, Estoril, Valencia o anche Marrakesh.

“Ovviamente abbiamo un piano B, sai, pronto a saltare nelle stesse date in cui stiamo ospitando le gare: Roma, Parigi e tutte le altre gare. Alla fine, se non possiamo fare quelle gare, le sostituiremo con altre allo stesso modo.”

Alberto Longo

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM PER NON PERDERTI NESSUNA NEWS ELETTRICA !!

Emanuele Nunziati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *