Apple Car e il colloquio con Canoo

Apple Car e il colloquio con Canoo

Non esiste ancora l’ufficialità della produzione di un Apple Car, ma nei giorni scorsi alcune fonti hanno rivelato un colloqui passato tra Apple e Canoo.

Sono sempre di più le voci su una presunta Apple Car, e non sembrano cessare! Ieri il blog The Verge ha riferito che Apple ha avuto colloqui lo scorso anno con Canoo: una startup focalizzata su veicoli elettrici e tecnologie correlate.

Secondo le fonti di The Verge, entrambe le società hanno discusso della possibilità di investimenti e persino di un’acquisizione da parte di Apple nella prima metà del 2020. Inoltre, hanno riferito che Apple era molto interessata alla piattaforma di veicoli elettrici Canoo, chiamata “skateboard“.

Questa piattaforma consiste nell’integrazione di più componenti elettronici dell’auto utilizzando la tecnologia steer-by-wire, che consente una maggiore flessibilità nel design della cabina. Ma Apple non stava soltanto cercando un’azienda con cui collaborare.

Apple, infatti, stava cercando di acquistare Canoo ma la startup era interessata solo a lavorare con la società con sede a Cupertino prendendo investimenti.

Con l’entrata in borsa al NASDAQ a dicembre di Canoo, le due società hanno interrotto ogni tipo di negoziamento. Il presidente esecutivo di Canno, Tony Aquilla, ha rifiutato di discutere in una dichiarazione al blog The Verge, sulle strategie di avvio e dei negoziamenti con Apple.

É interessante notare che Hyundai, stava precedentemente lavorando con Canoo per costruire i suoi veicoli elettrici. Alcune fonti sostengono che adesso la casa automobilistica stia lavorando con Apple. Nonostante l’acquisto di Canoo non sia avvenuto, Apple non si è persa d’animo e nel 2019 ha acquistato Drive.ai.

Ancora non sappiamo quando verrà annunciata l’Apple Car! Alcune voci però, pensano che prima di 5 o 7 anni, non ci sarà alcuna Apple Car sul mercato elettrico.

SEGUITECI SU INSTAGRAM PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI!

Gaia Pacini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *