Formula E | Roma E-Prix, FP1: Di Grassi comanda la classifica

Formula E | Roma E-Prix, FP1: Di Grassi comanda la classifica

Formula E, Di Grassi chiude davanti a tutti le FP1 del Roma E-Prix, davanti a Vandoorne e Frijns. Brutto incidente nel finale.

L’Audi di Lucas Di Grassi comanda la classifica delle FP1 del Roma E-Prix, grazie al crono di 1:38.785. Negli ultimi giri disponibili il brasiliano si è messo davanti a tutti, surclassando la Mercedes di Stoffel Vandoorne per 62 millesimi. Dietro di loro la Virgin di Robin Frijns, terza e staccata di 246 millesimi. Buona la prestazione di Sergio Sette Camara, che porta la Dragon/Penske al quarto posto in questa prima classifica di Formula E.

La Venturi di Norman Nato è quinta a 354 millesimi dalla vetta, seguita da Nick Cassidy, il vincitore dell’ultima gara Sam Bird e Oliver Rowland. Completano la Top10 Jake Dennis, coinvolto nel finale in una brutta carambola, e Mitch Evans.

Continuano per ora le difficoltà in casa DS Techeetah: Jean-Eric Vergne è il più veloce della coppia, 11esimo a 831 millesimi. Ancora più attardato Antonio Felix Da Costa, 15esimo. Subito dietro al Campione in carica chiude la sessione il leader della classifica attuale, Nyck De Vries, 16esimo a più di un secondo.

Tanti incidenti nel finale: a dieci minuti dalla fine, la NIO di Tom Blomqvist ha causato una bandiera rossa, dopo aver perso il controllo della sua monoposto ed aver impattato contro le barriere.

Nel finale invece, durante le prove di partenza sulla linea del traguardo, una brutta carambola ha coinvolto Oliver Turvey, Jean-Eric Vergne e Jake Dennis. La NIO di Oliver Turvey è sopraggiunta ad altissima velocità sulla linea del traguardo, mentre tutte le altre monoposto erano intente a provare la partenza. L’inglese non ha così potuto evitare la DS di Vergne e la Bmw di Dennis. Fortunatamente nessuno dei tre ha riportato gravi conseguenze, anche se i meccanici saranno costretti ad un duro lavoro per rimettere in sesto tutte le vetture in vista delle FP2, previste alle 10:15.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM PER NON PERDERTI NESSUNA NEWS ELETTRICA !!

Filippo Matteucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *